Conacado produttore equo e solidale di cacao di Santo Domingo (Repubblica Dominicana): è una grande cooperativa di più di 9.000 soci suddivisi in blocchi, alcuni dei quali con produzione biologica che permette di accedere a un prezzo di mercato maggiore. Ha ricevuto negli anni molto supporto dalla Cooperazione tedesca che le ha permesso di arrivare alla struttura che oggi presenta e a diventare un soggetto importante nel mercato del cacao dominicano.

A parere del Comitato Progetti di Altromercato: "Conacado è una realtà eccellente da molti punti di vista e rappresenta un caso esemplare di organizzazione che riesce a ritagliarsi un ruolo centrale nella filiera del cacao fair trade e biologico (...). Considerando l'elevato numero di produttori associati, l'impatto generale che Conacado ha sulle condizioni di vita dei contadini dominicani è assolutamente rilevante."

Le fave di cacao vengono per noi importate dalla ICAM, industria del cacao italiana, che lavora cacao biologico ed equo solidale. La ICAM le tosta, le macina e ci fornisce la massa di cacao.