Cioccolato di Modica Quetzal

Produzione equosolidale e bio a marchio, conto terzi e private label

Per noi sono dei partners importanti, dei collaboratori preziosi.

Hanno scelto di "mescolarsi" con noi condividendo la filosofia e le attenzioni che noi abbiamo, per scrivere un pezzo di storia insieme.

Noi della Cooperativa Quetzal, produttori di Cioccolato di Modica, forniamo un prodotto di alta qualità, con caratteristiche peculiari e che si porta dietro anche la nostra storia e le nostre scelte. E poi facciamo un passo indietro.

I nostri partners ci mettono il peso del loro nome e la loro storia.

Entrambi ci mettiamo la faccia, credendo sempre che la contaminazione rafforzi entrambi e sia feconda di ulteriori progetti.

Stiamo parlando di:

Natura in tasca, con le barrette all'arancia, limone, sale, manna, peperoncino per il progetto Natura in Tasca della cantina Tasca d'Almerita

Emunà, con la barretta ai semi di canapa per un distributore nazionale di prodotti alla canapa

Humana - people to people, Italia, con le barrette senza spezie, caffé, vaniglia. È una ONG che raccogliendo e riciclando vestiti finanzia molti progetti nel Sud del Mondo e propone le nostre barrette alle aziende come omaggi natalizi

Assocanapa, con la barretta Canaciocc ai semi di canapa. È il nostro fornitore di semi di canapa ed è un promotore della coltura della canapa in Italia

Sicilyone, con la barretta di Cioccolato di Modica al peperoncino per Simon Burren, guida di trekking in Sicilia che accompagna con le nostre barrette le camminate dei partecipanti ai suoi trekking

BioSolNatura, con le barrette vaniglia, peperoncino, cannella. È un produttore di trasformati da agrumi biologici siciliani che mette le nostre barrette nelle ceste natalizie e nei regali aziendali

Baroccocioco, con le barrette arancia, limone, vaniglia, cannella, peperoncino, senza spezie per alcuni locali in Inghilterra

Cho-, con le barrette arancia, té nero al bergamotto, peperoncino, senza spezie al 70% di cacao e amaro con granella di fave di cacao, distribuite in alcuni locali di Firenze dalla nostra collaboratrice Alessandra Benati, impegnata in progetti di alimentazione naturale e nutraceutica.